Ortomec

Come raccogliere il basilico al meglio con le soluzioni Ortomec

Il basilico è considerato il Re delle erbe aromatiche: si tratta di una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle Lamiaceae. La sua coltivazione è diffusa in tutto il mondo, in diverse forme e varietà, e anche in Italia la sua produzione è molto comune.

Ormai da diversi anni, raccogliere il basilico per poi trasformarlo o trasferirlo direttamente al mercato fresco non è più un lavoro che si effettua a mano. Ortomec propone delle macchine ideali destinate ad una raccolta facile e automatica del basilico.

All’interno di questo articolo, approfondiremo il funzionamento dei macchinari Ortomec e il motivo per cui questi consentono di raccogliere il basilico al meglio.

Come funzionano le macchine destinate alla raccolta del basilico?

Scegliere tra il vasto assortimento di raccoglitrici dedicate alla raccolta del basilico ti consentirà di disporre del macchinario più adatto alle esigenze della tua attività: potrai infatti scegliere tra i differenti modelli disponibili. Per piccole produzioni o per grandi estensioni, da serra o pieno campo: da Ortomec puoi davvero trovare una macchina per ogni diversa necessità.

A questo punto ti starai chiedendo: come funzionano le macchine Ortomec specializzate nella raccolta della più famosa erba aromatica? Il loro funzionamento si basa su un sistema intuitivo e innovativo. La pianta di basilico viene infatti tagliata al punto ideale di raccolta dandole la possibilità di ricrescere perfettamente in attesa del taglio successivo. Questa operazione si ripete diverse volte durante il periodo di raccolta in estate: per questo motivo, è molto importante optare per un tipo di lama che consenta di ottenere prestazioni di raccolta ottimali.

Anche il sistema di aspo frontale posizionato sopra la lama di taglio gioca un ruolo decisivo per consentirti di ottenere i migliori risultati dalla raccolta delle tue piante di basilico. 

Le raccoglitrici Ortomec sono dotate di un sistema di aspo a diametro variabile: esso risulta essere indispensabile, non solo per evitare perdite di prodotto durante la fase di raccolta, bensì anche per assicurarsi che durante questo importante step le piante di basilico non subiscano alcun trauma. Queste ultime sono infatti molto fragili: nel momento della raccolta è dunque essenziale impiegare una macchina che rispetti a pieno la delicatezza delle loro foglie

L’importanza di sistemi di taglio efficienti: perché affidarsi alle raccoglitrici Ortomec

Al fine di raccogliere il basilico in modo ottimale, Ortomec propone due tipologie di sistemi di taglio a seconda della destinazione riservata all’erba aromatica.

Da un lato, la lama rotante su pulegge permette un taglio della pianta netto e chirurgico. Non a caso questo sistema di taglio è particolarmente indicato quando il basilico raccolto ha come destinazione il mercato fresco. Questa tipologia di lama non solo assicura un taglio perfetto, ma evita anche lesioni alle foglie della pianta che possono causare ossidazioni

Dall’altro lato, la doppia lama è un sistema di taglio impiegato prevalentemente quando le destinazioni delle foglie di basilico sono l’industria e il settore della trasformazione. Il vantaggio di utilizzare questa particolare modalità di taglio consiste sicuramente in una maggiore velocità di raccolta del prodotto.

Una volta concluso questo step, quando la destinazione è per lavorazione industriale, le piante di basilico possono essere scaricate direttamente su casse o bins. In alternativa, quando il basilico è indirizzato al mercato fresco giornaliero, le sue foglie possono essere sistemate all’interno di appositi contenitori, pensati specificatamente per agevolare la successiva fase di lavorazione e confezionamento

In quest’ottica, è importante sottolineare che il tempo impiegato per raccogliere il basilico varia a seconda che si adotti la prima o la seconda soluzione. Usando bins la raccoglitrice può infatti lavorare a una velocità massima di 3-4 km/h, mentre con l’impiego di casse la velocità si riduce a 1-2 km/h, trattandosi di una raccolta più delicata.

Conclusione

Il sistema di raccolta proposto da Ortomec e utilizzato per le piante di basilico è l’ideale anche per la raccolta di altre erbe aromatiche: dalla menta alla salvia, passando per l’aneto e il coriandolo. 

L’equipaggiamento del macchinario per raccogliere il basilico, come tutte le altre raccoglitrici realizzate da Ortomec, fa della versatilità il suo maggiore punto di forza. In questo modo, la stessa macchina può essere utilizzata per differenti coltivazioni.

Per scoprire tutti i dettagli relativi alle raccoglitrici per le erbe aromatiche Ortomec, non esitare a contattarci. Il nostro team sarà felice di rispondere a ogni tua domanda o curiosità!

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Contattaci , riceverai pronta risposta

Ehi, aspetta 1 secondo!Vorresti essere sempre aggiornato sulle nuove tecnologie prima di tutti?

Iscriviti alla newsletter
e ricevi in anteprima le novità: